Albicocco
Albicocco
Il fiore dell’albicocco è il fiore dell’amore timido, l’amore con il quale ci siamo avvicinati alle cose che non conoscevamo, chiedendoci se le avremmo mai comprese, animati solo dalla curiosità del bambino.
Una fanciulla Armena si innamorò di un albicocco senza frutti. Non sappiamo cosa si dicessero, la fanciulla e l’albicocco, ma il loro affetto era sincero, tanto che quando un esercito straniero invase l’Armenia e venne presa la drastica decisione di abbattere tutti gli alberi senza frutto per fare legna, la ragazza decise di passare l’ultima notte ai suoi piedi.
Potere delle lacrime di una donna, le più preziose: la mattina dopo sulla pianta erano comparse decine di albicocche.